Archivi tag: Gambero Rosso

Le PREMIATE TRATTORIE ITALIANE nella guida 2018 del Gambero Rosso

Standard

La Locandiera – Foto di Gambero Rosso

Esce la Guida ai Ristoranti d’Italia del Gambero Rosso (edizione 2018) e come ogni anno sono tante le novità. Questa edizione premia ben 38 ristoranti con le TRE FORCHETTE, 25 trattorie con i TRE GAMBERI, 10 WineBar con le TRE BOTTIGLIE, 3 birrerrie con i TRE BOCCALI, 3 ristoranti etnici con i TRE MAPPAMONDI e 3 bistrot con le TRE COCOTTE… un’Italia in fermento e in evoluzione che porta in scena i migliori prodotti e le migliori ricette del Bel Paese.

Vediamo ora come si sono piazzate le nostre trattorie

  • Trattoria Visconti (Ambivere, BG) 2 Gamberi + Vantaggioso
  • Antica Trattoria del Gallo (Gaggiano, MI) 84 + 2 Forchette + Vantaggioso
  • Caffè La Crepa (Isola Dovarese, CR) 3 Gamberi + Vantaggioso
  • La Brinca (Ne, GE) 3 Gamberi + Vantaggioso
  • Boivin (Levico Terme, TN) 1 Gambero + Corretto
  • Da Amerigo (Valsamoggia, BO) 83 + 2 Forchette + Vantaggioso
  • Lokanda Devetak (Savogna d’Isonzo, GO) 83 + 2 Forchette + Vantaggioso
  • Antichi Sapori (Andria, BT) 3 Gamberi + Vantaggioso
  • La Locandiera (Bernalda, MT) 3 Gamberi + Vantaggioso
  • Nangalarruni (Castelbuono, PA) 2 Gamberi + Corretto

La Brinca – Foto di Matteo Circella

 

Annunci

La vera partita dell’Italia

Standard

Il 1 Luglio 2014 si è svolto l’atteso evento Premiate Trattorie Italiane che per la prima volta si è affacciato direttamente al Sud Italia e a quella Puglia che sa dare il meglio di sè.

vigneti

Presso la bella tenuta Bocca di Lupo di Tormaresca si è svolta la serata delle Trattorie. I luoghi del buon cibo hanno incontrato il vino dell’Alta Murgia e lo hanno portato a spasso per quell’Italia fatta di famiglie, di tradizione, di gioie e di piaceri.

IMG_5227

Un menu a quattordici mani che ha raccontato ben sette territori dislocati su tutta la penisola italiana. I nostri cuochi capitanati dall’ospite d’eccezione Andy Luotto, chef e show man invitato dall’azienda Tormaresca, hanno condotto, più di cento persone, alla scoperta delle cucine più premiate della penisola. Un tributo all’Italia unita, più dai fatti che dalle parole. Sette cuochi, fianco a fianco per unico grande menu.

Andy

Un’atmosfera calda e un’aria speciale quella che si respirava entro le mura della Tenuta Bocca di Lupo, una splendida costruzione alimentata a energia solare immersa nei vigneti dell’Alta Murgia, tra vigneti di Fiano, Bombino e Nero di Troia.

panorama

L’eccellenza, ancora una volta, è stata servita.

2014-07-01 23.36.33

Grazie a tutti per la partecipazione e… alla prossima.

Federico Malinverno e colleghi Trattori

 

 

Non solo Cipolle alla Festa d’Autunno 2013

Standard
di Federico Malinverno

A Cavasso Nuovo, in provincia di Pordenone, si festeggia l’autunno e la prelibata Cipolla Rossa, qua coltivata, che si contraddistingue per la sua dolcezza e per la tipica colorazione dorata con screziature viola. Due fine settimana di festa che portano in scena il meglio delle produzioni locali e il meglio della gastronomia italiana. Le celebrazioni han preso il via Venerdì 27 Settembre con un corso di cucina volto a divulgare i savoir faire locali e l’utilizzo dei prodotti del territorio. Lunedì 30 Settembre, nella sala polivalente di Piazza Plebiscito, Gigi di Meo (giornalista televisivo) ha messo in scena un dibattito sul futuro della gastronomia coinvolgendo il Sindaco di Cavasso Nuovo, il presidente del Consorzio della Cipolla Rossa e il Professor Giacomo Mojoli (Docente Universitario). A seguire nelle sontuose sale comunali si è svolta una cena che firmata dalle migliori trattorie italiane (Tre Gamberi 2013 Gambero Rosso) dando vita a tre menu capaci di raccontare l’Italia intera, e unita, nella lotta contro il Cancro. Il ricavato della serata è stato, infatti, devoluto interamente all’Area Giovani del CRO di Aviano (centro di riferimento oncologico). Ospiti d’eccezione: il grande cuoco Gualtiero Marchesi e il noto produttore trentino Giorgio Grai, accompagnato dalla moglie Marina Danieli (anch’essa produttrice). L’evento è stato organizzato e ideato da Daniel, patron della Trattoria Ai Cacciatori di Cavasso Nuovo, il quale ha saputo coinvolgere le migliori trattorie della penisola. Un ricco programma di eventi ha fatto di questo piccolo paese montano la sede del mangiar bene per ben due settimane riempiendo la piazza e le sedie dei convegni. Un ricco programma popola l’ultimo week end di Cavasso Nuovo, dove la festa toccherà il clou dedicando spazio e tempo alla cultura gastronomica del mangiar bene, al divertimento, alla musica e alla Cipolla Rossa, un bene da scoprire, provare e salvaguardare.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tre Gamberi alla Crepa…

Standard

Mercoledì 5 Settembre, presso l’Osteria del Treno di Milano (nuovo 3 Gamberi in guida), è stata presentata la nuova guida Milano 2013 del Gambero Rosso. Al Caffè La Crepa è andato l’ambito premio.

Un applauso in attesa della guida Ristoranti d’Italia 2013 del Gambero Rosso!