Archivi tag: Degustazione

CENTOCENE PER SLOW WINE 2017

Standard

Quando? Mercoledì 30 novembre 2017 ore 20:00

Dove? presso la Lokanda Devetak di San MIchele del Carso, in provincia di Gorizia.

Perchè? Centocene per SlowWine è un’ iniziativa nazionale organizzata da Slow Food con l’intento di diffondere l’edizione 2017 della guida che narra il mondo del vino e le storie di produttori e vignaioli; un appuntamento annuale in cui la guida e i suoi protagonisti vengono portati sulle tavole di enoteche, osterie e ristoranti sparsi su tutto il territorio nazionale.

Cosa? 6 tipologie di vino provenienti da 6 diverse regioni in un’unica serata. Alla cena, durante la quale ci sarà anche un gioco a premi sulla conoscenza del vino, sarà presente il sig. Savio del Bianco – collaboratore della guida Slow Wine.

Sarà l’occasione per degustare i vini dell’ Az. agr. Antico Castello (Campania), della Tenuta San Antonio (Veneteo), dell’Az. agr. L’ armangia (Piemonte) , dell’Az. agr. Castellinuzza e Piuca (Toscana), dell’Az. Agr. I vigneri (Sicilia) e dell’ Az. agr. Baron Widmann (trentino Alto Adige)

2015-06-29-21-56-35Questo il menù che accompagnerà la degustazione: Leggi il resto di questa voce

Il Gusto delle Dolomiti al Caffè La Crepa

Standard

Domenica 2 Febbraio 2014

ore 20:00

Caffè La Crepa

Loacker 1

La “Strada del Gusto Cremonese” propone e promuove una domenica di sapori e profumi per le strade della provincia di Cremona. La Crepa aderirà all’iniziativa e proporrà un menu speciale da abbinare ai vini Trentini in degustazione:

Carne concia all’isolana

I Canederli della Laura

Laura Sarzi moglie di Franco Malinverno, patron del Caffè La Crepa, ha origini trentine.

Filetto di salmerino gratinato con cannella e pinoli

Lo strudel di mele secondo La Crepa

Costo della Serata € 40

Leggi il resto di questa voce

Alla Brinca c’erano tutti… dal commissario al sacrestano

Standard

Storie di gente, piatti e vini d’Italia

Una serata splendida, quella che si è svolta Martedì 5 Febbraio alla Brinca di Ne, in provincia di Genova. Sergio Circella, padrone di casa, ha saputo interpretare al meglio lo spirito di gruppo delle Premiate Trattorie Italiane.

Pierangela, Roberto e Simone Circella in cucina

Alle ore 20:oo ha preso il via l’aperitivo con 5 stuzzichini per gli ospiti:

  • Tigellina con pesto cotto montanaro (Amerigo)
  • Panissa (La Brinca)
  • La Carne di Cazzamali conciata alla moda di Isola (La Crepa)
  • Tortello alla piastra (Gambero Rosso)
  • Frittola farcita con crema di caciotta alle erbe e confettura di cetrioli (Devetak)

L’aperitivo ha rappresentato l’occasione per stappare insieme il nuovo spumante “Abissi” , il metodo classico Golfo del Tigullio d.o.c. 2010 dell’Az. Agricola Bisson di Chiavari.


Un vino speciale ottenuto da una rifermentazione a 60 metri di profondità, nel mare dell’Area Protetta del Parco di Portofino. Secco, deciso e armonico. Splendido per l’aperitivo e per la colazione del giorno seguente! 😉

A tagliare il nastro di partenza è stata Pierangela, moglie di Sergio, servendo l’antipasto per poi lasciare il posto ai compagni trattori. Alle ore 20:45 i numerosi ospiti avevano già preso posto. Dunque via.

Leggi il resto di questa voce